QUADRO CON PASTELLI A CERA FAI DA TE

Non so voi, ma io sono una ragazza dai gusti molto semplici, ma raffinati e non mi accontento della prima cosa che trovo. Un esempio? Abbiamo ristrutturato casa da quasi 5 anni e ancora non ho trovato in commercio dei quadri che mi soddisfino totalmente, quindi le pareti di casa sono ancora spoglie. Però ho scoperto una tecnica favolosa e dal risultato spettacolare per creare un quadro con pastelli a cera fai da te veramente stupendo! Talmente bello, che non ho avuto quasi il tempo di finirlo che nostra figlia l’ha voluto in camera sua!!! Va beh, pensiamo positivo, almeno in camera sua c’è un quadro!!!

In questo articolo vi spiego passo a passo il procedimento per ricrearlo a casa vostra.

Quadro con pastelli a cera fai da te

-tela

-pastelli a cera

-colla a caldo

-carta da forno

-nastro carta

-forbici

-asciugacapelli

Quadro con pastelli a cera fai da te

Procedimento:

Innanzitutto bisogna decidere quale figura far “apparire” dall’esplosione di colori. Io ho scelto un cuore, ma si può fare con qualsiasi figura. Volendo si può fare anche senza figura, solo una pura esplosione di colori.

Per creare il cuore ho preso un foglio di carta da forno e l’ho ricoperto con il nastro carta fino a che la parte ricoperta non fosse sufficientemente grande da poterci ritagliare un cuore della grandezza desiderata. Dopodiché ho disegnato e ritagliato il mio cuore ottenendo così una sorta di cuore adesivo da applicare sulla tela.

Una volta sistemato il cuore di nastro carta sulla tela, non resta che incollare con la colla a caldo i pastelli a cera sulla sommità della tela ricoprendo tutto il lato, con la gradazione di colori che si desidera.

Ora non resta che “far esplodere” i colori: bisogna proteggere il banco di lavoro, sistemare il quadro verticalmente e iniziare a scaldare i pastelli a cera con l’asciugacapelli. Subito sembrerà un lavoro lungo, ma appena i pastelli si scalderanno a sufficienza si vedrà il quadro prendere forma sotto ai nostri occhi, ci sarà una vera e propria esplosione di colori!

Quadro con pastelli a cera fai da te

Quando il quadro vi soddisferà, potrete spegnere l’asciugacapelli e, delicatamente, togliere il nastro carta che proteggeva il cuore (questa operazione è meglio farla subito, finché la cera sciolta è ancora calda). Lasciar raffreddare il tutto un paio di minuti.

Ora il nostro quadro con pastelli a cera è pronto per essere appeso in casa nostra e per stupire amici e parenti.

Quadro con pastelli a cera fai da te

Per vedere il video tutorial integrale con tutti i passaggi, cliccate il video.

Iscrivetevi al nostro canale youtube per essere sempre aggiornati su tutti i nostri video.

 

Precedente SAPONETTE FAI DA TE PER BAMBINI Successivo PORTACHIAVI DA MURO FAI DA TE