CONTENITORI CON COLLA A CALDO FAI DA TE

Forse è un’esigenza solo mia, ma spesso mi capita di aver bisogno di nuovi contenitori o scatoline per sistemare tutto quello che ho in casa. E se questi contenitori sono carini da vedere, meglio, perché spesso sono in vista. Comprarne di nuovi ogni volta non mi sembra molto conveniente, anche perché magari non li trovo della forma giusta o del colore giusto. A volte semplicemente non mi va di spendere soldi così. Quindi ho trovato il modo di crearli da sola. In questo articolo vi spiego come realizzare, in poche semplici mosse, dei contenitori con colla a caldo fai da te.

Contenitori con colla a caldo fai da te

-colla a caldo

-crema mani

-contenitore o ciotola della grandezza desiderata

Contenitori con colla a caldo fai da te

Procedimento:

Realizzare questi contenitori con colla a caldo fai da te è estremamente semplice e veloce.

Innanzitutto dobbiamo decidere la grandezza del contenitore che vogliamo ottenere e trovare qualcosa delle stesse dimensioni da usare come “stampo”. Io ho utilizzato una ciotolina di plastica.

Una volta scelto l’oggetto che ci aiuterà a dar forma al nostro contenitore, non resta che cospargerlo di crema per mani. Questo passaggio eviterà che la colla a caldo si attacchi all’oggetto.

Dopo aver cosparso di crema il nostro “stampo”, non resta che cominciare l’opera. Con la colla a caldo si deve creare una sorta di clone. Si inizia seguendo i contorni del nostro oggetto per poi creare una “ragnatela” di colla facendo sì che il contenitore che otterremo sia ben solido e stabile. Si possono realizzare anche dei ghirigori per renderlo più carino.

Io ho utilizzato della colla a caldo colorata. Se non l’avete potete benissimo usare quella bianca e poi colorarla del colore che preferite,  ad esempio, con le bombolette spray.

Contenitori con colla a caldo fai da te

La colla a caldo asciuga quasi immediatamente. Una volta soddisfatti del risultato ottenuto, non resta che staccare il nostro contenitore dall’oggetto usato come stampo. Il procedimento risulterà abbastanza facile per merito della crema mani utilizzata precedentemente. In ogni caso agite con cautela per evitare di rompere i filamenti di colla.

I l nostro contenitore ora è pronto per accogliere tutto quello che avrete voglia di metterci. Può essere utile anche come svuota-tasche su un mobile in entrata e potete personalizzarlo come più vi piace.

Io ne ho realizzati tantissimi, di svariate forme e colori: uno lo utilizzo in bagno, vicino alla vasca per i giochini di mia figlia, un altro, sul lavandino, lo utilizzo per metterci gli anelli quando mi lavo le mani, ed evitare che scivolino giù, un altro l’ho messo sul mobile vicino alla porta d’entrata come svuota-tasche e altri ancora li ho in giro per  tutta casa, ognuno con una funzione diversa.

Contenitori con colla a caldo fai da te

Per vedere il video tutorial integrale con tutti i passaggi, cliccate il video.

Iscrivetevi al nostro canale youtube per essere sempre aggiornati su tutti i nostri video.

Precedente COVER DECORATA FAI DA TE CON MARBLE ART Successivo PORTACHIAVI PERSONALIZZATI FAI DA TE