CANDELA COCA-COLA FAI DA TE

Volete stupire amici e parenti? Ecco l’idea che fa per voi. Chi non conosce la coca-cola? E chi non la ama? Stiamo parlando della bibita più famosa al mondo, di un marchio riconoscibile ovunque e da chiunque al mondo. In questo articolo vi spiego come realizzare una candela coca-cola fai da te, le persone a cui la farete vedere non crederanno ai loro occhi, è talmente realistica che sembra una bottiglietta vera, invece è tutta cera!!!

Candela coca-cola fai da te

-2 pastelli a cera: 1 marrone e 1 nero

-pentolino

-11 candele bianche

-forbici

-cutter

-1 bottiglietta di coca-cola

-3 bulloni

-imbuto

-1 stuzzicadenti

Candela coca-cola fai da te

Procedimento:

Per prima cosa bisogna staccare l’etichetta dalla bottiglia con delicatezza, senza rovinarla e metterla da parte, ci servirà alla fine.

Il secondo passaggio è quello di tagliare a pezzettini 9 delle 11 candele bianche, facendo attenzione a non rompere gli stoppini perché anche questi ci serviranno più tardi.

Una volta tagliate a pezzetti le 9 candele bianche, metterle in un pentolino e farle sciogliere delicatamente a bagnomaria insieme ai 2 pastelli a cera nero e marrone.

Mentre la cera scioglie, annodare alcuni stoppini tra loro, circa 4 o 5, regolatevi in base all’altezza della bottiglietta. Ad una delle estremità dello stoppino ottenuto annodare 3 bulloni. Quando lo stoppino è sufficientemente lungo e con il peso dei bulloni, inserirlo nella bottiglietta e fermarlo sulla sommità di quest’ultima attorcigliandolo ad uno stuzzicadenti.

Candela coca-cola fai da te

Quando la cera è completamente sciolta, togliere dal fuoco e aspettare qualche minuto, dopodiché con l’aiuto di un imbuto versarla nella bottiglietta riempiendola quasi interamente, devono rimanere circa 3-4 cm dal bordo. Fate attenzione alla temperatura della cera, deve essere ben sciolta, ma non troppo calda, altrimenti deformerà la bottiglietta di plastica.

Ora inserire lo stoppino realizzato precedentemente facendo attenzione a centrarlo il più possibile e lasciar raffreddare la candela per almeno 1 ora.

Quando la candela è abbastanza solida, rompere le ultime 2 candele bianche rimaste e scioglierle a bagnomaria. Aspettare qualche minuto e poi riempire la bottiglietta fino all’orlo.

Ora non resta che far raffreddare per almeno 4 ore.

Quando la candela è ben raffreddata e solida, bisogna toglierla dallo “stampo”. Con un cutter incidere delicatamente la bottiglia di plastica facendo attenzione a non rovinare la cera e pian piano estrarre la candela.

Ora la candela è pronta bisogna soltanto togliere lo stuzzicadenti, accorciare un pochino lo stoppino e “vestire” la nostra “bottiglietta” con l’etichetta che avevamo tenuto da parte all’inizio.

Non sembra nemmeno una candela, sembra una vera bottiglietta di coca-cola, il risultato è davvero spettacolare!

Candela coca-cola fai da te

Con lo stesso procedimento si possono realizzare anche fanta e sprite, con la sola differenza che per queste ultime due la cera va sciolta tutta in un’unica volta, non necessita dell’ultima parte bianca.

Per la fanta servono 11 candele bianche, 2 pastelli a cera arancioni e 1 pastello giallo.

Per la sprite servono 11 candele bianche e 3 pastelli a cera verdi.

Candela coca-cola fai da te

Per vedere il video tutorial integrale con tutti i passaggi, cliccate il video.

Iscrivetevi al nostro canale youtube per essere sempre aggiornati su tutti i nostri video.

 

 

Precedente PORTACHIAVI DA MURO FAI DA TE Successivo FARO - DECORAZIONE PER GIARDINO FAI DA TE